Blog

Ha aperto oggi i battenti la settimana più intensa e creativa dell’anno, quella della Milano Design Week 2018, che dal 17 al 22 aprile trasformerà il capoluogo lombardo in un vero e proprio centro nevralgico di primo piano per la design community internazionale.

Noi di Record è Cucine non potevamo di certo non fare la nostra parte, presenti come da tradizione nel vortice di esposizioni, mostre e spettacoli che ogni anno colorano il fitto calendario di eventi nati sotto l’egida del Salone del Mobile di Milano: in una sola parola, del Fuorisalone, l’appuntamento più mondano e divertente dell’anno, una kermesse che per noi rappresenta come mai lo era stato prima d’ora un vero e proprio momento di incontro e condivisione insieme a partner, distributori, architetti, designer e, soprattutto, amici.

Come ogni anno, la Design Week di Milano sembra allargare a dismisura i propri orizzonti creativi, spingendo anche noi a fare lo stesso dall’interno del nostro flagship store di Via Pontaccio 3, nel cuore del Brera Design District. E’ qui che da quasi tre anni il nostro ingegno stilistico e tecnologico lavora in sinergia con Alessandro Isola per lo sviluppo di The Cut, simbolo dell’impegno che Record è Cucine negli anni ha fatto proprio per portare alla luce, evolvere e dare forma a sempre nuove possibilità di design.

Da sempre alla continua ricerca di idee e tecnologie innovative volte a dare senso compiuto al nostro modo di vivere la casa, Record è Cucine vede nel design lo strumento privilegiato per capire cosa effettivamente riesce a infondere vita e personalità agli spazi in cui viviamo, o a quelli in cui sogniamo di vivere. E’ la bellezza, l’estetica, o la funzionalità? Sono le cose che accumuliamo o le persone che li vivono, gli spazi?

Quest’anno, nella nostra location del Fuorisalone, il nostro showroom milanese, cercheremo di dare una risposta a queste domande grazie ad Icon, il nostro nuovo esclusivo progetto in vetrina, icona e simbolo dell’inizio di un nuovo concept di cucina: quello di una cucina in continua metamorfosi, in continua evoluzione, nella forma e nel significato. Nel modo di vivere lo spazio.

A partire dalla grande ricerca sull’utilizzo dei materiali, capaci di donare alla cucina tre personalità diverse, tre tattilità differenti, tre volti: quello del laccato effetto metallo per gli esterni e quello della pietra e del legno per l’interno. A completare la concezione di una cucina versatile, disegnata per conferire ad ogni ambiente nuovo smalto ed abitabilità, le possibili configurazioni di utilizzo, che a seconda della disposizione del modulo si predispongono per la cottura, per il lavaggio e per il contenimento. L’ambiente cucina risplende di luce propria con i moduli aperti, che se richiusi suggeriscono alla perfezione un ambiente living raffinato ed ordinato, autorevole e sofisticato. In poche parole, iconico.

Ritorna in scena in grande stile per la Design Week di Record è Cucine anche The Cut, il cui elemento centrale, l’isola monolite in ceramica con tavolo rotante, è riproposto quest’anno secondo una diversa ricerca di materiali, soluzioni e concezioni di funzionalità e movimento. Come per l’anta di spessore 12, Minima, protagonista indiscussa della nuova veste di The Cut declinata in tutte le finiture disponibili.

Completa il nostro progetto espositivo firmato The Cut per la Design Week di Milano la cucina Ego: volumi impegnati a dare forma a design e contenuti innovativi. Anche per questa edizione del Fuorisalone, in cui sarà presentata una nuova idea di modularità che se l’anno scorso contemplava la configurazione isola con bancone, quest’anno predilige una soluzione diversa, anch’essa in movimento ed evoluzione, caratterizzata dalla composizione a penisola del banco in olmo spazzolato.

Sperimentazione e innovazione, Made in Italy e tattilità. Emozione e italianità. Tutto questo è cucina. Tutto questo è Record è Cucine, che in occasione del Fuorisalone è lieta di invitare tutti i suoi ospiti a toccare con mano – e con gusto – il grande potenziale delle nostre cucine. A partire proprio dalla penisola Ego, che all’interno del calendario del Fuorisalone sarà protagonista e piano di lavoro esclusivo all’interno del nostro showroom per l’evento organizzato in collaborazione con Saporè, lo show-cooking di Renato Bosco, fuoriclasse nel campo dei lievitati e pizza-ricercatore, che da oltre trent’anni fa dell’estrema cura nella scelta delle materie prime, della stagionalità e nella qualità eccelsa dei prodotti utilizzati la prerogativa essenziale della sua arte pizzaiola, che nel 2013 gli è valsa anche il massimo riconoscimento della guida alle pizzerie d’Italia del Gambero Rosso. Secondo i principi di una qualità tutta da toccare e da gustare propria anche della filosofia di Record è Cucine.

Che il Fuorisalone abbia inizio! Vi aspettiamo in Via Pontaccio 3!

Leave a Comment

Your email address will not be published.